lunedì 8 settembre 2008

Pane senza impasto

Con il caldo afoso che finalmente ci ha lasciato e con l'inizio di settembre...abbiamo ripreso le abitudini di sempre....il pane....questo pane lo trovo fantastico....bello croccante come piace a noi e...principalmente poca fatica....l'impasto senza impasto:-) va preparato il giorno prima....con ingredienti semplici.....e velocemente
300 g.farina oo
200 g.semola rimacinata
350 ml.acqua temperatura ambiente
un cucchiaino colmo di sale
2 grammi e mezzo di lievito di birra
in una ciotola grande unire le due farine e il sale...mescolare bene.....dai 350 ml di acqua...prenderne mezza tazzina e sciogliere il lievito....versare nella farina il lievito sciolto e l'acqua e...velocemente....raggruppare tutta la farina senza però stare a impastare...il tutto deve durare massimo un minuto....mettere sulla ciotola una copertina oppure...come faccio io...una tovaglia da tavola ripegata più volte e lasciarlo a lievitare per circa 18 ore.....al termine della lievitazione....stendere un pò di farina sul tavolo e versarci l'impasto....spolverizzarlo di farina e appiattirlo come fare un rettangolo....piegarlo in tre dalla parte più lunga...come si fa per la pasta sfoglia.....piegare il rettangolo ottenuto ancora in tre parti e rimetterlo nella ciotola spolverizzata di farina....coprire e lasciar lievitare ancora 3 ore.....a quel punto...accendere il forno al massimo con dentro la leccarda e portarlo a temperatura.....intanto prendere l'impasto e metterlo su un foglio di carta forno.....appena arriva il forno a temperatura....aprirlo...cacciare metà leccarda e adagiarvi il foglio di carta forno con l'impasto...attenzione a non scottarvi....inserire per bene la leccarda con l'impasto nel forno e cuocere a 200° per un ora. Dopo un ora...non prima...cacciare il pane dal forno e lasciarlo raffreddare su una gratella......mamma come è stato lungo a spiegare...mentre a farlo proprio non ci vuole nulla...solo che dovete farvi il calcolo dell'orario:-)...per essere pronto all'una....dovete fare l'impasto alle 15 .....piegarlo la mattina successiva alle 9 e infornarlo alle 12....ecco...questi sono i tempi...ora regolatevi voi:-)...un aiutino...cliccate qui..
trovere il video di 6 minuti...il primo video....fa vedere come si procede per l'impasto e per la seconda fase...quella dove si piega il pane:-) loro prevedono di cuocerlo in una pentola coperto...troppo complicato per i miei gusti ed ho adottato questo metodo che è fantastico...il pane viene una meraviglia:-)

34 commenti:

Dolcienonsolo ha detto...

Anna: è buono questo pane...l'ho fatto anch'io tempo fa e non l'ho ancora postato!!!!Buona giornata!

Camomilla ha detto...

Buongiorno carissima! Hai visto che sono venuta a trovarti nel nuovo blog??! :D
Complimenti per questo pane, ti è venuto proprio una meraviglia... ora che non più tanti problemi con il pane potrei anche provarlo, basta solo regolarsi con i tempi, no?
Un abbraccio e buon inizio settimana!!!

blunotte ha detto...

VOGLIO rifare il pane anch'io.
un salutino e buan inizio settimana.

Paola ha detto...

Carissima, mi piace molto la nuova versione del tuo blog, è più snella :) Proprio sabato provo a fare il no-knead bread era dda un po' che lo volevo fare ma non ho mai tempo, sabato però....il tuo è bellissimo!!!

Tittina ha detto...

buongiorno,cara,non mi sono mai cimentata a fare il pane perche credo di non saperlo fare.... pero questo senza impasto mi alletta molto.....un bacio

NIGHTFAIRY ha detto...

hi..nuova casetta vedo!congratulazioni :) Appena la suocera torna provo anche io a fare il pane!Il tuo é perfetto :) un bacione!

clamilla ha detto...

ellapeppa! Lo devo provare!
Martina

Lo ha detto...

ho assaggiato questo pane, ma non l'ho mai provato...mi devo industriare e provare a farlo con la pasta madre un bacione

brii ha detto...

oooooooooh...abbiamo cambiato casa???
complimentiiiiii!!!!
e...complimentissimi per il pannozzo!!
belloooooooooo!
bacioniiiii

Dolcetto ha detto...

L'unica cosa che mi consola della fine dell'estate è che possiamo ricominciare ad accendere il forno senza morir di caldo!! Questo pane lo terrò sicuramente a mente!!

Marilena ha detto...

Ciao Annamaria, mi intriga molto questo pane, bisogna che ci provi anch'io.
Ciao e buona giornata :-)

Damascus ha detto...

Rieccoti qua, cara Annamaria! Oggi ci delizi col pane? E io ci casco male, sono un malato del pane :-) Un bacione e buon inizio di settimana!

emilia ha detto...

Ciao cara, come stai ?
Che buono questo pane ! Ogni volta che lo preparo va via in un attimo ;)

Bella la tua nuova casa. Sto tempestando le poste italiane, non sai quanto mi dia fastidio che il pacco non sia arrivato. Cavoli avevo fatto tutto con il cuore !!!
Un bacio grande.

Fiorella ha detto...

Ciao Annamaria, ho linkato il nuovo blog! Nn mi perderei le tue ricettine per nulla al mondo.


Baci

Simo ha detto...

Bello e buono davvero, questo pane...sembra di sentirne il profumo, eheheheh!!!!!!
bacioni

Anonimo ha detto...

ciao, come stai? complimenti, mi piace questo tuo "nuovo look"!!! anche il tuo pane si presenta bene...io lo faccio abbastanza spesso proprio per la sua semplicità, però utilizzo il sistema della pentola...credo di avertelo già detto...aggiungo delle olive di gaeta nella seconda parte della preparazione...è eccezionale provalo!!! ti mando un grande abbraccio. claudia no blog

enza ha detto...

bambola cambi look e non dici niente?
meno male niente registrazioni! :))))

unika ha detto...

carissima Claudia...avevo bisogno di cambiamenti:-) si...devo provare ad aggiungere le olive....un bacio grande:-)

MissK ha detto...

l'ho provato anche io ed è davvero buono..poi lascia un profumino per la casa..che bontà..grazie per il premio!

pizzicotto77 ha detto...

Ciao, a settembre nuovo blog!!! Brava bisogna cambiare ogni tanto. Questo pane è invitante ma da me fa ancora troppo troppo caldo per provarlo!!!! Un bacione

manu ha detto...

ciao tesoro!!! tutto ok? chiedo a te che sei sempre super informata ti risulta che qualcuno abbia mai fatto una raccolta di ricette dietetiche? se no vorrei proprio che qualcuno lo facesse... sono a dieta!!!! baciotti

Claud ha detto...

Annamaria, scusa... cos'è la LECCARDA?

dolci a ...gogo!!! ha detto...

ciao annamria allora nuova vita e nuovo blog....ti mando un grande bacione!!

Gunther K.Fuchs ha detto...

ti sono venuto a trovare al nuovo indirizzo complimenti a presto

ciccioria ha detto...

Ciao qui fa ancora caldo eppure io vivo in un paese a 817 metri.é ritornato il caldo e non ho voglia di accendere il forno ,eppure siamo al 9 settembre.

Anonimo ha detto...

io son negata col pane, fa caldissimo poi... di questo senza impasto ne ho sentito parlare molto.
Ma ci proverò più avanti, col fresco... l'altro giorno mi son quasi cotta il cervello con delle prove, diciamo disastrose hahahahhah
baci Fernanda

Ely ha detto...

sai quanto adoro il pane e questo è FANYASTICOOOO!!! ciao cara stai bene? e complimenti per il nuovo look stai benissimo!!!! un bacione grosso grosso
Ely

astrofiammante ha detto...

spiegazioni perfette....di te che sei pratica mi fido e forse ce la posso fare anch'io....dimmi un po' quando devo cacciare la leccarda....
cos'è la leccarda e da dove la caccio? :-))) baci

panettona ha detto...

devo decidermi a provarolo!!! ;)

Milla ha detto...

Ciao, sono incuriosita da questa ricetta, ma non mi torna la quantità del lievito, sicura solo due grammi e mezzo??
Grazie e complimento x il nuovo sito!

Milla ha detto...

Ciao Unika, ho visto la tua risposta sul mio blog, grazie ancora, appena provato ti farò sapere. A presto

Milla ha detto...

Ciao Unika, ho visto la tua risposta sul mio blog, grazie ancora, appena provato ti farò sapere. A presto

Milla ha detto...

Ciao Unika, ho visto la tua risposta sul mio blog, grazie ancora, appena provato ti farò sapere. A presto

Milla ha detto...

Ciao Unika, ho visto la tua risposta sul mio blog, grazie ancora, appena provato ti farò sapere. A presto