martedì 2 dicembre 2014

Spaghettoni alla zucca

Ho trovato questo formato di pasta della De Cecco..Spaghettoni quadrati...e non ho resistito....li ho preparato con la zucca....risultato perfetto:-)
250 g.spaghettoni
300 g.zucca
Un pezzetto di cipolla
Vino bianco
2 cucchiai passata di pomodoro
Sale
Olio evo
200 ml.latte 
20 g.farina 
20 g.burro 
50 g. Parmigiano 
In una larga padella soffriggere la cipolla tagliata al velo con un po di olio...aggiungere la zucca a dadini e farla rosolare...sfumare con un po di vino bianco...aggiungere la passata...salare e portare a cottura per circa 15 minuti. La zucca è pronta...ora bisogna preparare una crema al parmigiano.....in un pentolino mettere il latte la farina il burro e fare addensare sul fuoco....quando è fatta incorporare il parmigiano..... Cuocere la pasta al dente appellare con la zucca ....aggiungere la crema di parmigiano e amalgamare il tutto:-):-)

sabato 29 novembre 2014

Pasta con zucchine e melanzane e pesto di prezzemolo

Sono due anni che sto frequentando l alberghiero;-) si scuola serale...vado il pomeriggio...è nota la mia passione per la cucina...in più mi ha dato l opportunità di conoscere tante belle persone;-) ma passiamo alla ricettina;-) come sempre molto semplice

Per il pesto: un ciuffo abbondante di prezzemolo
1 spicchio d'aglio
2 cucchiai di parmigiano
1 pomodoro ramato bello sodo
sale
olio evo q.b.
Per il condimento: 1 zucchina
1 melanzana
70 g.speck a dadini
sale
olio evo
Per la pasta: 300 g.farina 00
150 ml.acqua bollente
un pizzico sale
un cucchiaino olio evo
Per la decorazione:
La buccia del pomodoro
la buccia della melanzana
dadini di speck
Passiamo alla preparazione...cominciamo a fare la pasta...semplicissima...incorporare la farina all acqua bollente aggiungendo l olio e il sale e lavorarla pochissimo...il tempo di far assorbire gli ingredienti..è una pasta rustica...facciamo un salsicciotto e tagliamolo in più pezzi...prendiamo un pezzo e appiattiamolo con le mani...non lo facciamo troppo sottile e nemmeno esageratamente spesso....con una paletta tagliamo tanti filetti....procediamo con tutta la pasta...spolverizziamo di farina e tenerla da parte...


intanto sbucciamo la melanzana e la tagliamo a dadini e tagliamo a dadini anche la zucchina...prendiamo una larga padella mettiamo un goccio di olio e lo speck e facciamo leggermente rosolare...aggiungo i dadini di verdure e il sale e con coperchio portiamo a cottura senza far però sfaldare le verdure...

Ora prepariamo il pesto...sbucciamo il pomodoro con un coltello affilato cominciando dalla base senza rompere la buccia....un servizio semplice ma da far pian pianino...conservare la buccia di pomodoro..
.sul tagliere facciamo un bel trito finissimo di prezzemolo e aglio mettiamolo in una ciotola...

.prendiamo il pomodoro pelato e togliamo i semi e tagliamolo a dadini piccolissimi....

aggiungiamo il pomodoro al trito di prezzemolo e aglio aggiungiamo il parmigiano. .saliamo e mettiamo tanto olio q.b.da far venire fuori una bella salsetta...

ora prepariamoci la decorazione....prendiamo la buccia di pomodoro che abbiamo tenuto da parte e arrotoliamola da formare una rosellina...

prendiamo un po di dadini di speck e in una padella antiaderente unta facciamolo diventare croccante....

prendiamo un po della buccia di melanzana e tagliamola a julienne...friggiamola pochi secondi in olio bollente.....
Ci siamo.....lessiamo la pasta...bastano pochi minuti....è pronta quando sale a galla...prendiamola con un ragno e mettiamola direttamente nella padella con le verdure che intanto abbiamo rimesso sul fuoco....facciamo saltare qualche minuto e aggiungere il pesto...amalgamare bene il tutto e comporre il piatto...
su di un piatto piano posizionate un coppapasta...e riempirlo di pasta...aggiungere sopra i dadini di pancetta croccante...posizionare al fianco la rosellina. ..sfilare il coppapasta aggiungere sopra la julienne di melanzane....il piatto ora è pronto;-) chiaramente va benissimo anche senza la perdita di tempo delle decorazioni ma...volevo condividere con voi i miei progressi;-)

domenica 5 ottobre 2014

Roselline di patate

Oggi mi sono cimentata in queste roselline....un idea simpatica per un contorno diverso:-)semplicissime da preparare...in pratica si tagliano le patate sottilissime con una mandolino e si arrotolato fetta dopo fetta

Si posiziona la rosellina in un pirottino ricoperto di carta forno...aggiungere sale e un filo di olio e infornare 200 gradi per circa 30 minuti


lunedì 29 settembre 2014

Pollo alle pere

3 sovracosce di pollo
1 pera Abate
Una manciata di gherigli di noce 
Olio 
Burro 
Sale e pepe 
Togliere l'osso al pollo e tagliare a cubetti...sbucciare e tagliare la pera a dadini...in una larga padella rosolare il pollo con olio e burro...Aggiungere  la pera sale e pepe...coprire e lasciare cuocere...deve arrivare all'olio...a quel punto aggiungere le noci spezzettate e rosolare...

domenica 28 settembre 2014

Cordon bleu

Quanto tempo è passato....precisamente un anno ma....eccomi di nuovo con una ricetta semplicissima e golosissima che mette daccordo grandi e piccini....fatta con il mio amato bimby:-)


Ingredienti:

100 gr parmigiano;
500 gr petto di pollo o tacchino (io metà e metà)
1 uovo
1 cucchiaio di farina
1 cucchiaino di sale (5gr circa)
1 fetta di prosciutto cotto per ogni cordonbleu
Scamorza, emmental o fondina, insomma, formaggio che fonde
Per la panatura:
Farina
2 uova
pan grattato
Procedimento:
Mettiamo nel Bimby il parmigiano a cubetti
10 secondi Vel. 8/9 e mettiamo da parte.
Tagliamo a cubetti il pollo crudo, se è a fette mettiamo pure le fette intere!
Tritiamo 20 secondi Vel. 4.
A questo punto aggiungiamo il parmigiano, l’uovo, la farina ed il sale
Frulliamo 20 secondi Vel. 4.
L’impasto avrà una consistenza piuttosto soda
Formiamo delle fettine alte circa 5 millimetri, adagiamo sopra il prosciutto e la scamorza o quello che avete scelto, richiudiamo con l’altra fettina di carne frullata, facendo in modo che i
bordi restino ben sigillati per evitare che fuoriesca il formaggio durante la cottura.
Passiamo i cordon bleu nella farina, nelle uova sbattute e successivamente nel pangrattato.

Spennelliamo la carta da forno con un po’ d’olio extra vergine d’oliva, appoggiamo i cordon bleu, spennalliamo d’olio la superficie e cuocere per 20/25 minuti a 180° oppure friggere!

domenica 25 agosto 2013

Un altra avventura :-(

Un semplice mal di pancia....troppe schifezze che mangio....mi hanno portato dalla mia dottoressa la mattina del 24 luglio...confermo altro non era che un imbarazzo di pancia...così...giusto per....comunque sia ho 54 anni....le ho chesto di misurarmi la pressione...non lo avessi mai fatto...pressione alta:-( mi è caduto il mondo ...l'ho presa molto male....non mangio più sale....la pasta una volta alla settmana...poca carne...niente formaggi...niente dolci..niente fritture...solo 3 cucchiaini di caffè al giorno e 3 sigarette...bevo 2 litri di acqua al giorno...insomma una vera dieta....martedi ho messo l'holter pressorio...ma a fine giornata non sono rriuscita a tenerlo e l'ho tolto....domani devo telefonare all'ospedale e mi fanno sapere se il medico puo fare lo stesso la valutazione :-( da mercoledi sto prendendo la pilloletta della pressione e ora venerdi prossimo vediamo come sta andando....insomma....cucine divise tra me e lello....questa cosa l'ho presa molto male....spero di saperci convivere...:-( 

domenica 21 luglio 2013

Fusilli con salsiccia e ricotta


Questo piatto è nato prendendo spunto da questa ricetta io chiaramente l'ho fatta a modo mio e devo dire che è venuta buonissima.-)
per 2 persone
180 g.fusilli
2 salsicce fresche sbriciolate
un paio di cucchiai di peperoni in padella che erano avanzati dalla sera prima
50 g.ricotta
1 bustina di zafferano
ho fatto andare in padella con un filo di olio la salsiccia sbriciolata e l'ho fatta cuocere...poi ho aggiunto i peperoni e ho fatto insaporire....in mezza tazzina di acqua tiepida ho sciolto una bustina di zafferano e l'ho versata nella salsiccia...ho fatto insaporire due minuti e ho amalgamato la ricotta...con tutto questo ho condito la pasta:-) 

martedì 16 luglio 2013

Piadina casareccia:-)


La piadina è una cosa che adoro..è vero che l'ho gia postata tempo fa:-) ma la propongo spesso specialmente la domenica sera:-) l'impasto ormai son diventata davvero brava a preparlo e anche velocissima...mi risolve a volte un improvvisata cena con amici...ecco la mia piadina
250 g.farina
120 ml.acqua tiepida
2 cucchiao olio evo
1/2 cucchiaino sale
Aggiungo alla farina l'acqua l'olio e il sale e impasto velocemente...divido l'impasto in 4 panetti ( io e cicci ne mangiamo 2 per uno:-) )...e stendo con il mattarello cercando di dare una forma rotonda...metto a cuocere in una padella antiaderente due minuti per lato bucherellando le bolle che si formano con una forchetta:-) a sto giro l'ho farcita con stracchino prosciutto crudo sottilette e rucola:-) 

La mia tristezza.....prendendo spunto da un altro blog:-(

Si...è veramente triste tutto ciò....anche io ci ero caduta....ma in men che non si dica ne sono venuta fuori....quando ho capito che tutta questa falsità non mi rappresenta...chi mi conosce veramente sa che tutto ciò è realtà...per questo motivo non sono ben vista da tante persone che hanno il blog....le mie verità non piacciono a molti....alla maggior parte....ma questa sono io...il mio blog è nato per me stessa principalmente..e l'ho sempre considerato il blog con le ricette della vicina...nel senso di un blog con ricettine semplici alla portata di tutti....anche io sono stata contattata da alcune aziende...ma...quando ho cominciato a scrivere ciò che veramente pensavo delle quattro scatolette di cui mi avevano omaggiato è cominciato l'inferno....e ho capito del grande sbaglio che avevo fatto e subito...all'istante mi son tirata indietro....non ho accettato più nulla....e quando leggo le ricette in altri blog...ricette piene di ingredienti con marche evidenziate...per me perdono di credibilità...per il fatto di esserci passata in prima persona....tante cose di cui non ero ancora sicura ma lo avevo capito...hanno avuto conferma leggendo questo post il dispiacere di Morena ...sono contenta che esistano persone serie....che non sono attaccate ai commenti e alla visibilità...oltre tutte le cose che ho letto in questo post...aggiungo che addirittura si arriva a ripostare per essere sempre in cima alla lista e...se questo non è per ricevere commenti ditemi voi la motivazione....si anche la visibilità...se io un post lo ripubblico....magari non tutti se ne accorgono che è un post gia letto e lo rivisitano....ed ecco come aumentano le visite.....so che con questo post mi creerò ulteriori antipatie...ma...io non voglio piacere a queste persone....sono stata definita cattiva...e chi se ne frega....sono stata definita rosicona...e chi se ne frega....ne vado fiera del mio modo di essere...la diplomazia non è per me....la verità si paga ed io sono felice di pagarla....tutto ciò aveva fatto si che abbandonassi il mio blog...ma siamo impazziti?questo blog è la mia creaturina....non è lussuoso....i piatti non sono presentati in maniera elegante...ma sono reali...è ciò che io il mio cicci e i miei amici mangiamo tutti i giorni...è la realtà....ed io voglio andare avanti e i commenti...visto quanto denuncia Morena e quanto denuncio io...sono falsi e proprio non mi interessano...scusate lo sfogo ma...chi mi conosce sa che questo mio spazio è riservato anche agli sfoghi personali:-) senza contare le persone che sostengono di essere daccordo con te ma...c'è un ma...non lo scrivono pubblicamente ...probabilmente per non farsi sgamare...ti contattano privatamente...questo è ancora iù allucinante secondo me...un bacio a tutti:-)

sabato 13 luglio 2013

Vermicelli cacio e pepe


eccoci dopo tanto tempo .....troppo presa da altre cose ma...mi mancate sempre tutti..... le dosi di questo piatto sono per me e cicci:-)
200 g.vermicelli
150 g.pecorino romano
2 cucchiai olio
pepe nero
il piatto dell'ultimo minuto ma...decisamente da leccarsi i baffi.....mentre cuoce la pasta mettere in una padella capiente 3 cucchiai di olio e abbondante pepe nero...intanto in una ciotola mettere il formaggio e qualche cucchiaiata di acqua di cottura della pasta e mescolare fino a creare una crema...una volta cotta la pasta metterla nella padella con l'olio e il pepe e versare il formaggio a crema...padellare qualche minuto e....fatemi sapere:-)

venerdì 30 novembre 2012

Swap Natalizio

Siamo arrivati alla fine di Novembre....termine di iscrizione a questo swap...il mio voleva essere un ritornare...impegnarmi di nuovo con il blog....riprendere....e quale occasione migliore....questo è il mio secondo swap...il primo l'ho organizzato due anni fa ed è andato benissimo....ma poi alla fine...benissimo di cosa....c'erano 50 partecipanti e ora solo 10?...andrà bene lo stesso....anche se questa per me non è stata l'occasione per ricominciare....ma non fa nulla...analizzando i partecipanti...sono tutti quelli che adoro....le persone semplici che con il tempo sono riusciti a mantenere nel blog la semplicità iniziale....ringrazio voi tutti che avete partecipato a questo evento per me importante....all'inizio doveva essere importante per la mia ripresa nel blog...ora è ancora più importante perchè sarà l'evento che chiuderà questa parentesi....che per me è stata bellissima ma...a dir la verità ora lo è molto meno....inutile aspettare al giorno 2 per formare le coppie....l'ho appena fatto e trascrivo tutto sotto poi vi contatterò personalmente 
Le Coppie
Annamaria di http://ipiaceridellavita2.blogspot.it/ con Valeria di http://www.facebook.com/valeria.alcano
ecco le coppie si sono formate:-) buon divertimento a tutti....contattatemi per qualunque cosa al mio indirizzi email annamariacerracchio@yahoo.it
provvederò comunque a contattarvi personalmente:-)

domenica 18 novembre 2012

SWAP NATALIZIO 2012

Dopo due anni ecco che mi cimento di nuovo ad organizzare lo Swap natalizio:-) tutti sanno di cosa si tratta...uno scambio di doni...mangarecci e non....il tutto è libero ma...sarebbe carino che ognuno prepari qualcosa...biscotti che si possono mantenere e qualcosa di tipico della propria città...poi comunque sia...lo swap è libero:-) facciamo comunque un regolamento:-)
possono partecipare tutti...non bisogna avere necessariamente un blog...
per partecipare dovete scrivermi sull'email annamariacerracchio@yahoo.it
l'ultimo giorno per iscriversi è il 30 novembre
il giorno 2 dicembre comunicherò le coppie
il giorno 10 dicembre bisogna spedire il pacco
pubblicizzatelo sul vostro blog (per chi ha un blog) inserendo la fotografia
iscrivetevi in tanti:-)
ora voglio spiegare come sarà il nostro swap 
allora...man mano che arrivano le iscrizioni io prendo nota...aggiornerò questa pagina con i nomi...il 30 novembre è l'ultimo giorno utile per iscriversi...alla fine sorteggerò le coppie e lo comunicherò sempre su questa pagina...ora veniamo a come si svolgerà una volta che si sono formate le coppie...esempio...maria e franca (nomi ipotetici) sono una coppia...io le metterò in contatto e si spediranno un pacco regalo...cosa conterrà questo pacco? quello che volete...assolutamente non c'è nessuna imposizione...potete preparare dei biscottini...comprare qualcosa di locale...insomma...siete liberi di preparare il pacco come volete...il giorno 2 dicembre si formeranno le coppie e il pacco deve essere spedito il giorno 10 dicembre...avete una settimana di tempo...se volete...di scoprire i gusti del vostro compagno di avventura...magari...leggendo il suo blog oppure il suo profilo di facebook...voglio ricordare che non bisogna avere necessariamente un blog per partecipare...per qualunque cosa...scrivetemi...io cercherò di esaudire tutte le vostre richieste:-)

SWAP Natalizio....

Carissimi.....si avvicina il natale ed è stato sempre simpatico partecipare ad uno Swap.....scambio regali.....che ne dite....se ancora non lo ha organizzato nessuno potrei farlo io....chiaramente per organizzare ho bisogno almeno di 10 adesioni...minimo....rispondete a questo post se siete daccordo...se mi ritrovo almeno 10 adesioni lo organizzo:-) io spero che si faccia...vi aspetto numerosi:-) un bacione a tutti:-)

sabato 27 ottobre 2012

Alette di pollo saporite



stamattina sul web c'erano parecchie versioni di alette di pollo panate....ho preso un pò di qua e un pò di la e ho fatto le mie:-) 
5 cucchiai di impanatura di mais tostato
poi per le dosi del resto ho fatto ad occhio...
aglio in polvere
peperoncino secco macinato grossolanamente
paprica dolce
erbe di toscana
alette di pollo
olio
una volta pulite le alette le ho cotte per 3 minuti al microonde ...intanto ho mescolato la panatura e tutto il resto.....una volta dato una piccolissima cottura alle alette...una per volta le ho passate nell'olio e nella panatura e le ho messe in una pirofila da forno....ho cotto a 200 per 30 minuti.....servite con insalata verde....è stata la nostra cena di stasera:-) 

mercoledì 10 ottobre 2012

Pasta e fagioli


una parte è fatta...stamattina sono andata a fare gli esami del sangue e la mammografia....mi resta da fare il torace e l'eco epatica e poi via dal dottore...sempre un pò di ansia ma....bisogna essere positivi....non serve piangersi addosso....si diventa insopportabili....ora un pò di relax poi  per la fine del mese mi prenoto l'eco....il torace non ha bisogno di prenotazione...quando ho voglia lo vado a fare....-) so che i fagioli con questo caldo non c'entrano nulla ma....mi sono stati regalati e....devo dire che son stati buonissimi....fatti in maniera semplicissima ...conditi solo con un cucchiaio di olio all'aglio e peperoncino....ho cotto chiaramente la pasta nei fagioli e son venuti belli saporiti e azzeccosi come piacciono a me.-)

venerdì 5 ottobre 2012

Rigatoni con il tonno


questo caldo mi stà portando finita....in altri tempi forse ne sarei stata felicissima...ma ora proprio no....la terapia mi porta sempre attacchi di calore...non riesco a tenere i capelli liberi...li devo tenere sempre legati perchè sudo tantissimo....la conclusione è  che già deboli ....tenendoli sempre legati...si spezzano e ne sto perdendo tantissimi...sembro un pulcino spelacchiato....la notte sudo tantissimo.....aspetto proprio con ansia il freddo.....che spero mitigherà questi miei disturbi....vabbè non ci pensiamo e mangiamoci un bel piatto di pasta :-)
250 g. rigatoni
1 scatoletta di tonno sott'olio da 170 g.
4 pomodori pelati
olio aromatizzato all'aglio e peperoncino

sale
in una padella capiente metto l'olio e il tonno sgocciolato e faccio insaporire qualche minuto....aggiungo i pomodori spezzettati e salo...faccio cuocere circa una ventina di minuti e con questo sugo condisco i rigatoni:-) buon appetito

martedì 25 settembre 2012

Cous Cous alle verdure


Settembre ci sta regalando delle splendide giornate...almeno qui in calabria....ancora abbiamo 30 gradi....fa molto caldo e non mi va di lamentarmi.....mi godo invece queste belle giornate che tra un pò...purtroppo lasceranno il posto al freddo e alla pioggia:-) Domenica abbiamo trascorso una bellissima giornata in Sila...un posto bellissimo...organizzato....siamo andati in comitiva e abbiamo arrostito carne...fritto patate al fuoco....poi ognuno di noi ha portato qualcosa.....io oltre alla sbrisolona alla nutella ho portato delle pizze buonissime fatte da cicci e questo cous cous....
250 g.cous cous precotto
500 ml.acqua
2 peperoni
2 zucchine
3 melanzane
1 cipolla
5 pomodorini ciliegia
200 g.olive nere snocciolate
olio evo
sale
peperoncino
in una larga padella dove entravano tutte le verdure..dopo aver messo una dose generosa di olio e peperoncino.... ho cotto peperoni cipolla melanzane zucchine e pomodorini tutto tagliato a tocchetti....ho dato la precedenza ai peperoni poi...dopo 5 minuti ho aggiunto tutto il resto....ho salato e portato a cottura...aggiungendo anche le olive....intanto ho messo a bollire il mezzo litro di acqua con 2 cucchiai di olio in una pentola capiente con il sale.....appena raggiunto il bollore ho spento la fiamma e versato il cous cous...girato un attimo con la forchetta e coperto.....dopo 8 minuti...ho tolto il coperchio e sgranato il cous con una forchetta...ho versato in una ciotola e ho aggiunto tutte le verdure...ho mescolato per bene e....il gioco è fatto....è stato gradito da tutti:-)

giovedì 20 settembre 2012

Spaghetti simpatici:-)

sono un pò di giorni che su facebook gira questa foto...non la mia chiaramente....incuriosita entro nella foto a leggere i commenti....come ho potuto capire è un piatto che ha fatto la parodi nel suo programma e lo ha condito con salsa al pomodoro mischiata a ketchup....
a me proprio non piace il ketchup.....ma ero curiosa lo stesso...erano le cinque del pomeriggio...in frigorifero avevo i wurstel grandi...ne ho preso uno...l'ho tagliato in 3 parti ma...secondo me andrebe tagliato in 4.....in ogni pezzo ho infilato 6 spaghetti e li ho lessati come si lessa la pasta normalmente....il wurstel ha tenuto benissimo.....a quel punto in qualche modo dovevo pur condirli....io per abitudine ho l'oliera della tupperware con olio aglio e peperoncino....uso quest'olio per cucinare o per condire insalate ecc....ho pensato che per provare...un pò di quest'olio ci andava benissimo e....
non mi ero sbagliata....quest'olio profumato e saporito ha condito perfettamente questa pasta e...ho avuto anche l'approvazione di cicci:-) da rifare....magari quando ci sono le bimbe della mia amica:-) 

martedì 11 settembre 2012

3 splendide ore passate in simpatica compagnia:-)


si si...sono proprio loro:-)  una gioia immensa per me poter conoscere Luca e Sabrina e,,,la piccola Alice Ginevra......mi sarebbe piaciuto trascorrere un pò più di tempo con loro ma....meglio di nientte:-) Luca e Sabrina per carità.....persone straordinarie.....alla mano.....insomma......ma....il top del top è la pupattola......vi posso garantire che tra il dire e il viverlo son due cose completamente diverse.....è fantastica...socievole...sempre sorridente.....un'amore di bambina:-)

troppo simpatica:-) questo piatto di pastina con lei non ha avuto un attimo di respiro:-)
video

ho caricato un video ma non so se si vede...comunque vi invito sulla mia pagina facebook dove sono riuscita a inserire video e foto:-)


qui è alle prese con la pasta e fagioli della mamma....anzi con il piatto sporco a dire il vero e...nonostante il peperoncino ...gradiva:-)


e per finire il gelato...ha deciso che la mamma non doveva mangiarlo...le ha tolto anche il cucchiaino ahahahahahha
Grazie ragazzi per essere passati da noi...ci ha fatto davvero tanto tanto piacere:-)

giovedì 6 settembre 2012

Polpettine di riso al pesto

come tutti sapete io adoro letteralmente il pesto.....ieri girovagando tra i blo ho trovato questa ricettina 
senza perdere tempo oggi ho provato a farle...piccola dose....100 g.riso e un cucchiaino di pesto....le ho passate nel pangrattato et voilà.....
buone buone buone....sapevano di pesto ma senza stufare...era un sapore delicato....ve le consiglio di cuore a tutti:-)
ps....sos....insomma chiedo aiuto a tutti:-) manco da un pò ed io prima aggiustavo le foto con picnik...ora hanno chiuso questo sito....sapete se c'è in giro qualcosa di semplice come quello?

mercoledì 5 settembre 2012

Involtini di peperoni gratinati

Questo mi è stato chiesto da una cliente che aveva una cena....è rimasta contentissima:-)


niente male vero questo piatto....dite la verità.....vi assicuro che è una vera goduria...vi ho inserito la teglia prima di mettere il pane e poi appena uscita dal forno




sono peperoni arrostiti puliti e tagliati a falde...in ogni involtino c'è un pezzo di mozzarella e prosciutto cotto..si adagiano in una pirofila unta si sala si mette un po' di olio e si ricopre con mollida di pane sbriciolata e condita con olio sale aglio tritato prezzemolo pepe nero e parmigiano....si inforna e si aspetta che il pane diventa croccantino....:-)






domenica 11 dicembre 2011

I famosi bignè di Sofia:-)




360 g.farina
65 g.zucchero
2 cucchiaini lievito
1/2 cucchiaino bicarbonato
pizzico sale
1/2 cucchiano noce moscata
240 ml latticello
80 ml.acqua
1 uovo sbattuto
1 cucchiaino vanillina
olio per friggere
zucchero al velo
preparare il latticello con 125 ml di latte e 125 ml yogurt bianco intero....
in una ciotola di media grandezza mescola insieme due terzi di farina lo zucchero il lievito il bicarbonato il sale e un pizzico di noce moscata.....in una ciotola più grande versa il latticello l'acqua l'uovo e la vanillina e aggiungi il composto che avevi precedentemente preparato...continua a mescolare....cospargi con la farina rimasta il piano di lavoro..poi versa l'impasto e modellalo a forma di quadratini larghi 5 cm e alti un centimetro...se ti sembrano troppo appiccicosi spolverali con un pò di farina...con questa dose escono circa 15 bignè....friggi i bignè nell'olio ben caldo 3 minuti per parte...per concludere spolvera i bignè con lo zucchero al velo.....sono buonissimi:-)


martedì 6 dicembre 2011

Involtini di prosciutto


semplici veloci e gustosi...ti risolvono uno stuzzichino con gli amici...un antipasto o semplicemente un secondo...le fettine di prosciutto sono ripiene di insalata russa...che ne dite...più semplice di così....ma quest'anno ancora nessuno ha organizzato lo scambio di regali? mi sarebbe piaciuto partecipare:-) un bacione a tutte...

venerdì 18 novembre 2011

Tagliatelle con besciamella

che buone...da leccarsi i baffi davvero....
250 g.tagliatelle all'uovo
1/2 l. besciamella
200 g.prosciutto cotto a dadini
200 g.provola affumicata a dadini
parmigiano
un piatto semplice ma di grande effetto anche se avete degli amici a pranzo....io l'ho cucinato per me e cicci:-)...ho lessato le tagliatelle e le ho condite con 3/4 della besciamella...la provola e il prosciutto...ho amalgamato il tutto e messo in una pirofila.....ricoperto con il resto della besciamella e spolverizzato di parmigiano....ho messo a gratinare al forno 200° per una ventina di minuti....e....vi assicuro che c'è da leccarsi i baffi:-)

giovedì 20 ottobre 2011

Riso Venere con gamberetti e salmone

da quanto tempo...non mi sembra vero che sto finalmente scrivendo....mi ripropongo con un piatto davvero buonissimo...semplice nella sua preparazione e di grande effetto.....
500 g. riso venere integrale
400 g. salmone affumicato
2 kg gamberi
olio
sale
limone
questo piatto è meglio prepararlo il giorno prima per far si che il tutto si insaporisce per bene....i gamberi vanno semplicemente lessati e puliti....il salmone tagliato a striscioline...si lessa il riso per 45 minuti tutti....si fa raffreddare e si condisce con i gamberi il salmone olio sale e limone...visto quanto è semplice? si mangia a temperatura ambiente....l'ho preparato per un buffet...insieme ad altre cose che man mano posterò.-)
come state....spero tutti bene....come vi avevo anticipato nel post precedente...ho cambiato casa e sono felicissima....la casa è più piccola ma perfetta per due persone....son ritornata nella zona in cui abitavo prima...bello...tutto bello..:-)...ho fatto i controlli il mese scorso e tutto è andato bene....purtroppo ho mamma che non stà bene....Morbo di Crohn....che dire....mamma ha 76 anni e io spero che questa malattia sia molto rallentata e non si arrivi al peggio....lo spero con tutto il cuore....Cicci sta bene:-) ...io sono di nuovo ingrassata....uffffaaaaaaa....sempre a dieta dovrei stare....vabbè da lunedi ci riproviamo....non ridete....ci provo davvero almeno fino a natale.-9 un bacio a tutti tutti e perdonatemi se mi vedete poco.-)

sabato 20 agosto 2011

Eccomi di ritorno:-)

pensavate di esservi liberata di me? no no no no :-) due mesi davvero duri e ancora non abbiamo finito....trasloco...ho cambiato casa....ora sono quindici giorni che sono nella nuova casa e ancora non abbiamo finito....non mi credete? prevare per credere ahahahahahahah....ricette? nulla.....non mi va di cucinare....pasti molto semplici.....sarà la stanchezza....per il caldo non possiamo lamentarci....questa è stata un estate un pò anomala.....molte giornate fresche....pioggia.....giusto questa settimana fa un pò più caldo....ma niente di eccezionale se contiamo che poi la sera c'è freschissimo.....questo trasloco purtroppo è stata anche la causa del mio non poter andare a lourdes....chi mi conosce sa quanto ci tengo.....ma spero di poterlo fare a ottobre.-) la prossima settimana devo prenotarmi tutti gli esami così all'inizio di settembre faccio questo odioso controllo.....insomma...in poche righe vi ho detto tutto:-) spero di poter curiosare nei vostri blog.....piano piano mi rimetterò in sesto....un bacione a tutti.-)

mercoledì 8 giugno 2011

Casarecce radicchio e robiola

per 2 persone
un cespo piccolo di radicchio
un oezzetto di cipolla
olio
100 g.robiola
un pugnetto di pinoli
200 g.casarecce
lavare il radicchio e ridurlo a striscioline....in una larga padella rosolare il pezzetto di cipolla tagliato al velo con i pinoli....con l'olio naturalmente...aggiungere il radicchio e farlo ammosciare e rosolare.....lessare la pasta....versarla nella padella con il radicchio e mantecare qualche minuto con la robiola....:-)
come state.....è da tantissimo che manco...in questo periodo sono successe tante cose:-) belle e brutte....la bella è che cambio casa....ritorno ad abitare nella zona dove stavo prima e questo mi rende molto felice:-) un pò meno naturalmente il trasloco......con questo caldo non è molto simpatico:-) la notizia meno bella è che mi fa male la mano...questo comporta non pochi problemi con il lavoro e nel quotidiano...è la mano destra...ho difficoltà persino a lavarmi...venerdi ho appuntamento con un reumatologo perchè dalla radiografia è uscita l'artrosi...si vedrà.....vi penso sempre tutti...un bacione:-)