mercoledì 25 febbraio 2009

Lasagna


Questo tipo di lasagna mi piace tantissimo ma la faccio davvero una volta l'anno....la verità è che mi scoccia parecchio friggere le polpettine....in genere faccio quella alla bolognese che è più pratica e semplice da preparare:-) comunque a carnevale d'obbligo questa lasagna...

.ho preparato il sugo.....ho preso due cotiche di maiale....e le ho fatte a involtino...all'interno ci ho messo aglio tritato prezzemolo pepe nero e parmigiano...le ho chiuse e insieme a cipolla e olio ho messo a soffriggere...tirato con il vino bianco .....appena evaporato ho versato un barattolo di concentrato di pomodoro da 170g.......aggiunto un poò di acqua e fatto insaporire....poi aggiunto una passata di pomodoro...sale e fatto cuocere pianissimamente piano per circa 5 ore.....a questo punto il sugo è pronto....la sfoglia l'ho comprata fresca....quando si trova buona trovo che sia una perdita di tempo farla a mano.....quando quella fresca è fatta bene  a mano non serve farla.....il risultato non cambia per quanto concerne il gusto...è solo la soddisfazione di dire ...l'ho fatta io...:-) si prepara l'impasto per le polpette e si friggono le polpettine......poi ci vuole la provola e il parmigiano (io uso questi ingredienti) le sfoglie di pasta si fanno cuocere un minuto......procediamo...in una teglia mettiamo sul fondo un pò di sugo e ricopriamo di pasta facendola uscire dai bordi per poi coprire alla fine......altro ingrediente è la ricotta...io ne ho usato 250 g. e l'ho schiacciata con la forchetta aggiungendo un pò di sugo.....sul fondo di pasta nella teglia io metto cucchiaiate di ricotta... provola... polpettine...sugo e parmigiano e procedo a strati:-)

32 commenti:

lytah ha detto...

Non conoscevo questo modo di fare il sughino e visto il risultato la voglio provare :-P
E' bellissima questa fettona!
Un bacinone stella :-)
tatyna

babi ha detto...

Ciao Anna! Capisco perchè fai questo piatto una sola volta all'anno, friggere non è la cosa più simpatica del mondo, però che bontà questa ricetta!!! Baci ;)

Mestolo e Paiolo ha detto...

Ciao Annamaria, desliziose le tue lasagne, anzi...irresistibili.
Un abbraccio,
Stefano

manu e silvia ha detto...

strana questa lasagna con le polpette! non l'abbiamo mai provata..ma sembra molto buona!!
bacioni

soleluna ha detto...

Il perchè tu le faccia una volta all'anno lo capisco perfettamente....tra il sugo, le polpettine e la preparazione ci vorranno almeno 7 orette giusto? Ma dalla foto la fatica è ampiamente ripagata....e il sapore sarà senz'altro unico....buona serata Luisa

stellafede ha detto...

ciao annamaria ti seguo sempre e le tue ricette sono sempre deliziose! peccato che per ora non posso mangiarle perchè ho scoperto di avere intolleranze alimentari..spero però siano passeggere e di poter tornare a mangiare ciò che voglio, baci fede

Claudia ha detto...

Ma che bella appetitosa che è!!!!! :-))) belle belle le polpettine...

ღ Sara ღ ha detto...

che meraviglia!! la farai una volta all'anno ma quella volta la fai divinamente ehehehe bacini!!

Polinnia ha detto...

ehi com'è ricca qusta lasagna..proprio cme qelleche mangio in calabria dai miei parenti!!!! ho l'acquolina in bocca!

Elle ha detto...

Annamaria, mamma mia che voglia di lasagna! Ieri non l' ho mangiata, a dire il vero ieri non ho proprio cucinato, ma mi è venuta una voglia di lasagna " nostra", vedendo questa! :) La faccio proprio come te, solo che il sugo lo faccio senza carne :-)

paola ha detto...

Annamaria è sicuramente un lavorone ma il risultato e da leccarsi i baffi!

ivana ha detto...

Ciao Annamria!
Davvero un grosso lavoro, ma se è per una volta l'anno si fa!!!
Molto elaborata, ricca e dal profumo antico. Complimenti!
Un abbraccio!

Mary ha detto...

Annamaria ti capisco sai , il solo mettersi li a fare le polpettine e poi friggerli e tuto il resto stanca, ma ogni tanto accontento mio figlio mentre le altre volte me ne esco facendo il sugo alla bolognese , un bacione!

Mirtilla ha detto...

proprio alla napoletana!!
bravissima

Betty ha detto...

e che questa lasagna!?! Una meraviglia e poi con le polpettine gnamgnam
complimenti, baciiiii

dolci a ...gogo!!! ha detto...

ciao annamaria anch'io l'ho fatta la lasagna ma nn ho avuto il tempo di fare l polpettine quindi come dicevi tu ho fatto alla bolognese pero le polpettine è vero la rendono proprio classica per carnevale....io l'adoro anche se è proprio una bella bomba ma di bonta!!baci

carmen ha detto...

ho sbagliato ho scritto il commento alla lasagna nella ricetta dei dolcetti si vede che mi piacciono troppo un abbraccio

Kitty's Kitchen ha detto...

Che bella questa lasagna! Mamma quanto tempo necessita e anche la "botta calorica" non è da poco ma 1 volta l'anno è concessa dai!
Brava!!!

Lo ha detto...

mamma mia che meravigliaaaaaaaaaaaaaaaa che voglia di lasagna!!!! un bacione grande

Micaela ha detto...

buonissima questa versione!!! che fame... certo che friggersi tutte le polpettine...

Vita di mamma ha detto...

Anche io l'ho fatta cosí ieri (e che buona che é venuta!) e poi ne ho mandata, tramite il mio compagno, una bella porzione ai suoceri che non sono potuti venire. Almeno a cena si sono deliziati :)

Val Tidone ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Val Tidone ha detto...

Peccato tu le faccia solo una volta all'anno perchè hanno un aspetto davvero invitante. Golose, avvolgenti, saporitissime. Le lasagne sono sempre adorabili. Io le consiglio anche con il Gutturnio dei colli piacentini vinificato in rosso, magari affinato per breve periodo in legno.

Val Tidone ha detto...

Peccato tu le faccia solo una volta all'anno perchè hanno un aspetto davvero invitante. Golose, avvolgenti, saporitissime. Le lasagne sono sempre adorabili. Io le consiglio anche con il Gutturnio dei colli piacentini vinificato in rosso, magari affinato per breve periodo in legno.

Dolcienonsolo ha detto...

Allora tu l'hai fatta la lasagne...ha un aspetto da triplo sbav...

Tittina ha detto...

carissima certo è laboriosa e calorica, ma quando hai mangiato un pezzo di questa lasagna fai pace con il mondo.....ti auguro una buona notte..Tittina

ps. ho voglia di sentirti, se domani rientro presto ti chiamo...ci sei?

sly ha detto...

le fai solo una volta l'anno?ok allora il prossimo anno sono li da te per pranzo...tanto sei giusto dietro l'angolo! a dimenticavo e dato che ci sono ti porto pure i miei panni da stirare ok??!!ciaooooo

Elena ha detto...

una canzone famosa canta...mi piace la lasagna mi piaci tu...mi piace la lasagna mi piaci tu...
Un abbraccio

Rossa di Sera ha detto...

E' il sugo davvero particolare, complicato e laborioso, ma penso, ne vale la pena!..
Meno male che il Carnevale viene una volta all'anno!
Un'abbraccio!

Luca and Sabrina ha detto...

Annamaria, queste lasagne sono una visione paradisiaca, ci viene da dire, altrochè le lasagne bolognesi, queste sono il piacere elevato all'infinito. Da applausi e da desiderare per i restanti 364 giorni all'anno! sei super!!!
Un abbraccio e buonanotte da Sabrina&Luca

blunotte ha detto...

mamma mia che belle lasagne ricche...

complimenti, mi pare di sentirne il profumo

margherita ha detto...

Evviva!
questa lasagna( una punta di campanilismo, nostra. campana)è ottima. Tu ci metti la ricotta, bella idea!
E che ne dici della pasta al forno, con gli ziti...polpettine..uova sode e mozzarella!!!
Ma davvero ci vuole un sacco di tempo per prepararla ed un attimo per mangiarla!!!!
Sai che sabato 28 febbraio è la giornata dell''orgoglio' mediterraneo, per cui vai con al cucina mediterranea....
ciao e grazie