domenica 4 ottobre 2009

Tortino di cavolfiore e premio

questo tortino di cavolfiore l'ho preparato l'altra sera niente di particolare ma a noi piace tantissimo:-)

1 cavolfiore medio
dadini di provola affumicata
parmigiano pepe nero
dadini di salame napoli
2 pacchetti di panna
le dosi dell'imbottitura non le ho scritte perchè ho fatto ad occhio....ho stralessato il cavolfiore e una volta scolato l'ho tutto schiacciato con la forchetta...il cavolfiore l'ho lessato in acqua salata....dicevo...l'ho schiacciato con la forchetta e fatto raffreddare...una volta freddo ho aggiunto parmigiano pepe nero un pacchettino di panna dadini di provola e dadini di salame....ho amalgamato bene il tutto e messo in una pirofila di vetro....ricoperto con l'altro pacchettino di panna e sopra tutto parmigiano....ho messo al forno a gratinare....sono uscite 4 porzioni:-)
questo premio l'ho ricevuto da ele che ringrazio tantissimo io lo passo a

16 commenti:

Claudia ha detto...

O che buono!!!!! bacioni :-)

katty ha detto...

che buono il cavolfiore con provola e salame!!! un bacio!!

katty ha detto...

che buono il cavolfiore con provola e salame!!! un bacio!!

tittina ha detto...

ciao Annamaria, ti ringrazio tanto..un bacio Tittina

ricettina ha detto...

Adoro il tortino di cavolfiore, ne ho giusto uno in frigo! baci Annamaria!

Agave ha detto...

A me sembra buonissimo, tutti ingredienti che mi piacciono, appena compro il cavolfiore (che a Palermo chiamiamo broccolo) lo faccio.
Evelin

Luca and Sabrina ha detto...

Carissima Annamaria, innanzitutto grazie per quello che hai scritto, ti stimo molto e mi fa immensamente piacere il tuo apprezzamento. Mi piacerebbe molto scrivere, chissà che non ci riesca davvero!Ma veniamo al tuo cavolfiore perchè questa sì che è una leccornia! Sabato siamo stati in giro per mercatini e abbiamo fatto spesa di frutta e verdura e tra le altre cose abbiamo preso un cavolfiore, ne avevamo voglia da qualche giorno e pensavamo di cucinarlo nel solito modo. A noi il cavolfiore piace molto anche nella sua semplicità, ma come l'hai fatto tu è il top. I piatti gratinati come ben avrai capito, sono una nostra passione. Non abbiamo mai gratinato solo con la panna, di solito usiamo la besciamella, ma con la panna il piatto rimane più leggero e a giudicare dal tuo piatto, viene benissimo! Ci hai dato davvero una bella idea, così anzichè preparare una verdura di contorno, preparerò un piatto unico.
Grazie per il premio, lo posteremo prestissimo, sei un tesoro!
Un abbraccio e alla prossima ricetta!
Sabrina&Luca

annamaria ha detto...

questo tortino e' da leccarsi i baffi, complimenti un bacione Annamaria

Ago ha detto...

Buondì!
Il cavolfiore fatto a tortino è una goduria, verissimo, anch'io lo adoro!!! :-999
La mia ricetta è un pò più leggera di questa (non metto panna, ma solo una cremikna di latte e farina ed invece del salame ci metto prosciutto cotto), ma il cavolfiore fatto così, fa gola in tutte le versioni :-D
Baciuzzi
Ago :-D

soleluna ha detto...

Buona settimana....che favola questo cavolfiore...un pezzino per me c'è? che bello vedere i tuoi piatti....mi mancavano...un bacio Luisa

Dida70 ha detto...

siiii, il cavolfiore gratinato è buonissimo, anche quando lo faccio con la pasta io ci metto provola e faccio gratinare al forno ... eh ma ... un tempo!!!cmq una volta a settimana si può fare!
tesoro ti ringrazio dal cuore per il premio, sei dolcissima a pensare a me!
per quanto riguarda lo staccante, anche se gli ecologisti avranno da ridire, per me è una santa cosa, è uno staccante spray a base di olio vegetale che si usa appunto per i fondi delle teglie, io lo uso per qualsiasi preparazione, pensa, anche per le crostate, lo trovi nei negozi di prodotti per pasticceria!
un bacione e ancora grazie
dida

Edi ha detto...

è proprio invitante!!!!! baci

carmen ha detto...

ha un bellissimo aspetto il tortino,la crosticina che si è formata sarà buonissma , ti ringrazio per il premio lo ritiro molto volentieri un bacio

Micaela ha detto...

buonissimo Annamaria, voglio proprio provarlo :-)

Elle ha detto...

Annamaria, sei l'UNIKA che riesca a rendere un cavolfiore un piatto da re!
Lo copio presto!
Un bacione, buona giornata
Luisa

Lacrima ha detto...

una bella ricettina che mi ha reso sempre piacevoli i giorni dell'infanzia. grazie e complimenti :)