sabato 1 maggio 2010

Quiche di patate


1 rotolo di pasta sfoglia
2 patate belle grandi lessate in acqua salata
125 g.mozzarella
un pacchettino di wurstell
1 cucchiaio di parmigiano
1 uovo
50 ml di latte
50 ml.panna da cucina
stendere il rotolo di pasta sfoglia nella teglia ricoperta di carta forno...fare un letto di patate tagliate a fette.....ricoprire con un letto di fettine di mozzarella e ricoprire il tutto con rondelline di wurstell....in una ciotola sbattere con una forchetta l'uovo con il latte la panna un pò di sale e il parmigiano e versare il composto sulla quiche....infornare a 200° per circa un 40 minuti....:-)
bene bene...volevo dire a tutti che finalmente Antonella è a casa....è una notizia bellissima....si è ripresa benissimo...sicuramente ha ancora un pò di strada da percorrere ma.....nulla in confronto a ciò che poteva essere.....:-) vi comunico che ho preso un pò di kg (5) e quindi devo stare lontana lontana dalle tentazioni:-) un bacio a tutti:-)

20 commenti:

francesca ha detto...

mmh..che delizia...:)sto progettando anche io una quiche!:)spero venga bene come la tua!:)

Giuky ha detto...

Bravissima!:)semplicemente gustosa!:)

silvanausa ha detto...

sento l`odorino da qua mi piaccione queste cose veloci e buoni

dolcichiacchiere ha detto...

grazie mille per i saluti che mi hai lasciato....sono un pò assente ma è un brutto momento....ma tornerò...ciao katia

Mary ha detto...

Ciao annamaria , che buona questa quiche la devo provare cosi non l'ho mai fatta !

tittina ha detto...

Non potevi darci notizia piu' bella, sono contenta per Antonella..tutto si è risolto bene!stai attenta ai kili in piu cerca di eliminarli ora che sono pochi!!!(senti da che pulpito vero?)ciao carissima un bacione...Tittina

marifra79 ha detto...

Tesoro come sono contenta per tutte le buone notizie che ci hai dato!!!!Un abbraccio forte forte

letizia ha detto...

Noooooo!!!!!!!Se non è una coincidenza questa...per domani ho giusto pensato ad una torta identica alla tua...anzi quasi perchè io ho pensato di mettere la salsiccia al posto dei wurstel.
Sono contenta per Antonella, mi ha fatto piacere rivederti, e per quanto riguarda i chili...non disperare riuscirai a perderli...hai una tale forza che ce la farai.
Un bacione Letizia

Luca and Sabrina ha detto...

Avevamo letto male, pensavamo che tu avessi perso altri 5 chili, vabbè sei umana e qualche volta si inciampa in qualche tentazione di troppo, ma la cosa importante è poi rimettersi in carreggiata e tu lo stai già facendo! Siamo felici per Antonella, è una bellissima notizia e anche se ha tanta strada da percorrere, questo è motivo di grande gioia per lei e per tutti i suoi cari.
LA quiche è uno di quei piatti che piace anche a noi preparare, perchè semplice e al tempo stesso dà molte soddisfazioni. Con le patate non ne abbiamo mai preparate ancora, ma tu lo sai quanto ci piace lasciarci tentare e metterci poi ai fornelli!
Un bacio e buona domenica
Sabrina&Luca

Simo ha detto...

Saporitissima questa quiche, mi sa che te la copio!
Un bacione a te e ad Antonella...che bello!

manuela e silvia ha detto...

Semplice, gustosa e davvero invitante la tua torta salata!
bravissima!
baci baci

Raffaella ha detto...

Ciao Annamaria... Ho letto che sei di Cosenza... anch'io!

Bella questa quiche! Mmmmmm...

Morena ha detto...

oh mamma!!!..mi hai fatto venire una fame!!..fantastiche le patate con i Wurstel!!e fantastica questa quiche!!!

baci morè

Claudia ha detto...

Mamma mia che buona!!! sai che oltre ad essere pazza per le polpette.. noi adoriamo anche i wurstel?? in casa nostra non mancano mai!! smackk :-)

Dida70 ha detto...

Buona questa quiche l'ho fatta anche io tempo fa!
ci fa sempre piacere leggere le buone notizie riguardanti Antonella!
per i chili presi hai ragione stai lontana perchè per chi come noi non sa resistere è davvero difficile!
un bacio forte
dida

Vita di mamma ha detto...

Sono molto felice per Antonella, le cose si stanno aggiustando, vedrai che migliorerá sempre di piú. E poi secondo me la vicinanza, non solo fisica o geografica, di familiari ed amici che ci vogliono bene ha una grande importanza terapeutica.
Buona la quiche! Per i chili in piú: fai bene ad allontanarti dalle tentazioni, mica é facile resistere. Se penso a quanta fatica ci vuole per perdere peso (per lo meno per me, non dimagrisco facilmente e non solo perché sono golosa, ma é proprio il mio organismo che reagisce piú lentamente) e a come é facile e rapido riprenderlo...
Bacioni!!

Micaela ha detto...

che buona questa quiche... patate wurstel... non farmici pensare... tu hai preso 5 kg, io non ne ho perso neanche mezzo!!! sono contenta per Antonella! :-) un bacione.

Nel cuore dei sapori ha detto...

Che bontà questa quiche salata! Complimenti e piacere di aver scoperto il tuo blog!

margherita ha detto...

Che bella notizia...dai i chili in più che sono di fronte a questo...e poi li stai già perdemdo!
Auguriiiiiii

Zasusa ha detto...

eccola, l'ho fatta anch'io....è semplicemente strepitosa

grazie per la ricetta

http://zasusa.blogspot.com/2011/04/quiche-di-patate-e-wurstel.html