sabato 2 gennaio 2010

" Caccavelle "








ma che meraviglia...dite la verità:-) questo nuovo anno lo cominciamo proprio alla grande:-) Le " caccavelle " non so se le conoscete e le avete gia fatte....io non conoscevo questo formato di pasta....me l'ha portata quest'estate la mia amica che era andata a Cava dei tirreni......è pasta di gragnano.....viene venduta in questi pirottini di coccio.....ogni caccavella pesa 50 g. quindi è praticamente per una persona....vi garantisco che più di una non se ne può mangiare se avete altre cose ....invece magari dovendo mangiare solo quelle...io ne mangerei anche due:-) ho fatto la ricetta che è scritta sulla confezione....
6 caccavelle
400 g.carne macinata
300 g. mozzarella
250 g.ricotta
1 tuorlo
parmigiano
sugo semplice ( non so quanto ne ho consumato )
Si prepara il ripieno...la carne macinata va cotta in padella senza olio solo con il sale...una volta fatta si lascia raffreddare e si unisce la mozzarella tagliata a cubetti..la ricotta ...il tuorlo e un paio di cucchiai di parmigiano....intanto lessate le caccavelle per 15 minuti...riempirle con il ripieno...io per comodità ho messo tutto in una teglia grande e nel pirottini di coccio ho fatto le porzioni da portare a tavola...comunque sia si può cuocere ogno caccavella nella sua caccavella ;-)))mettere nella teglia un pò si sugo e sistemare le caccavelle...ricoprire ogni caccavella con due cucchiai di sugo...parmigiano e in forno 200° per 30 minuti.......un primo davvero delizioso.....buon anno a tutti :-)


27 commenti:

Luciana ha detto...

Ciao Annamaria, un'ottima ricetta! sicuramente da fare in un giorno di festa come l'Epifania...poi nei pirottini di coccio fa il suo bell'effetto...neanche io conoscevo questo formato di pasta, è molto carino...anche se gli auguri te li ho già dati nel mio blog, ti rinnovo comunque l'augurio di un buon 2010 pieno di gioia e serenità...baci

Dida70 ha detto...

Uau Annamaria, le vedo sempre ma non le ho mai fatte ste caccavelle, devo rimediare assolutamente dopo aver visto le tue!!!
Ti auguro un anno davvero davvero sereno e in salute per te e tutta la tua famiglia!!!
un abbraccio forte
dida

Lo ha detto...

ma che belle...non consocevo le caccavelle...bellissimo come sono vendute..e mi sa troppo buone! un bacione

Elena ha detto...

ciao cara, buon anno, se passi dal mio blog puoi esprimere un desiderio speciale.

Simo ha detto...

Non conoscevo queste caccavelle, mamma mia se son grandi!
Chissà che bontà, una me la papperei subitissimo...

tittina ha detto...

neanch'io conosco questo tipo di pasta.... devono essere molto buone e mi piace molto la presentazione...bacio Tittina

barbara ha detto...

Che buone caspita!!!

dolci chiacchiere ha detto...

questo tipo di pasta proprio non lo conosco....ma l'aspetto è goloso....auguroni per un 2010 sereno e ricco di cose belle.ciao katia

manuela e silvia ha detto...

Non la conoscevamo neppure noi questo formato di pasta! Però questa preparazione è davvero buona: ricca, gustosa e filante!
baci baci

Luca and Sabrina ha detto...

Le caccavelle sono una novità per noi, ma a leggere gli ingredienti ed a sentire il tuo entusiasmo nel descriverle, siamo sicuri che sono squisitissime! Amiamo la pasta ripiena come nemmeno puoi immaginare, chissà che profumo quando le hai tirate fuori dal forno! Chissà se riusciremo a trovare questo formato di pasta!
Un bacione e Buon Anno!!!
Sabrina&Luca

marifra79 ha detto...

Non le conosco neanch'io...ma a giudicare delle foto non sono niente male!!!BUON ANNO ANCHE A TE E CON TANTO AFFETTO!!!

Luisa ha detto...

Annamaria, che spettacolo, ste caccavelle! Tra l'altro, me ne hanno regalato una confezione... prima o poi ti copio :)
Buon anno a te e tuo marito, che sia ricco di soddisfazioni e di cose belle!!!!!!!!!

Solema ha detto...

Non sapevo che questi cocci si chiamassero così. Chiamo cacavelle tutte le cose "un pò inutili" della cucina, es: gli stampini per dolci che magari si usano una volta l'anno ecc.
Questa pasta è una meraviglia!
Auguro a te e famiglia un felicissimo anno nuovo!!
Un bacio.. :-))

Vita di mamma ha detto...

Questi pirottini di coccio mi hanno fatto ricordare quando andavamo a pranzo dalla nonna, ero piccolina e lei e la zia preparavano le tagliatelle al forno nei pirottini di coccio. Che buonoooo!
Anche io non conoscevo questo formato di pasta.
Comunque bellissima ricetta.
Un bacione e buon anno!

Firesil85 ha detto...

Augurissimi per un 2010 scintillante!

katty ha detto...

non conoscevo questo tipo di pasta!!
ma dalle foto mi sembrano una vera goduria!!
bacioni
Katty

Micaela ha detto...

ciao Annamaria e buon anno!!! :-) che meraviglia questa pasta!non la conoscevo!!! stupenda!!! un bacione

Farfallina ha detto...

Mai viste, devono essere buonissimee poi con il ragù e ricotta...che fameeeee!!!
Brava Annamaria come sempre, fai venire l'acquolina in bocca con delle cose semplici ma buonissime.
Baciotti, Laura

Lory ha detto...

Neanch'io conosco questo tipo di pasta, ma vedendo la tua preparazione cercherò di trovarla.
Un bacione

Milla ha detto...

Ciao Annamaria come stai? E' un pò che non passavo di qua. ti faccio tantissimi auguri per un felicissimo 2010. un bacio

comidademama ha detto...

Cara Annamaria, tantissimi auguri di buon 2010!

Grazie per avermi fatto conoscere le caccavelle, devono essere ottime!
A presto.
Comidademama

Tiziana ha detto...

ciao!!! e buon anno!! che belle!! le caccavelle mi sembrano dei conchiglioni formato gigante o sbaglio?

letizia ha detto...

innanzitutto...bentornata!!!!e tantissimi auguroni a te e a tuo marito!!!!
ho visto questa ricetta e ho deciso che la userò x farcire i miei conchiglioni giganti un abbraccio forte e un grosso saluto

Aiuolik ha detto...

Ebbene no, questo tipo di pasta non lo conoscevo, interessante scoperta!

Dolcienonsolo ha detto...

Anna, è una meraviglia questo formato di pasta...ciaoooooooooooooooo

Lauradv ha detto...

Questa ricetta la sento proprio mia! Un bacio Laura

susanna ha detto...

complimenti alla buongustaia
invito tutti a visitare la fabbrica della pasta di gragnano è bellissima e produce tanti formati di pasta particolarissimi...